LECCO dal traliccio CRT (Pian Sciresa)
IN ARCHIVIO
Competitività

INCENTIVI FISCALI

facebook
stampa invia

Credito d’imposta per Ricerca e Sviluppo (agg. dal 2019)

Gennaio 2019

Credito d’imposta per Ricerca e Sviluppo (agg. dal 2019) La finanziaria 2019 ha confermato la modifica della disciplina relativa al credito d'imposta riconosciuto per le spese sostenute dal 2015 al 2020 relative agli investimenti incrementali per ricerca e sviluppo nell'ambito dell'attività d'impresa.
Si tratta di un'opportunità utilizzabile da tutte le imprese che sostengono costi per l'attività di ricerca e sviluppo, in particolare:
- costi del personale impiegato nell'attività di ricerca
- spese per contratti di ricerca con Università, enti e organismi di ricerca e altre imprese;
- quote di ammortamento delle spese di acquisizione/utilizzazione di strumenti ed attrezzature di laboratorio;
- Spese di acquisizione delle competenze tecniche e privative industriali;
- Spese per materiali, forniture e altri prodotti analoghi utilizzati nell'attività di ricerca e sviluppo.
Il credito d'imposta, utilizzabile in compensazione in F24, è riconosciuto in misura differenziata (25% ovvero 50% a seconda della tipologia di spese sostenute) della spesa incrementale calcolata rispetto al triennio di riferimento 2012-2014.

Per maggiori informazioni contatta l'ufficio Competitività.

Copyright 2011 © Confartigianato Imprese Lecco  |  C.F. 83001360136  |  Credits  |  Privacy