LECCO dal traliccio CRT (Pian Sciresa)
IN ARCHIVIO
Fiscale

ECCO CHI NE PUO' APPROFITTARE

facebook
stampa invia

Fisco / Proroga dei versamenti

Marzo 2017

Per effetto della proroga dei versamenti disposta dal DPCM 26.7.2017, pubblicato sulla G.U. 28.7.2017, n. 175, il termine del 30 giugno 2017 è stato posticipato al 20 luglio 2017 e quello del 31 luglio con la maggiorazione dello 0,40% è stato posticipato al 21 agosto 2017.


La proroga riguarda le imprese (ditte individuali, società di persone / di capitali ed enti equiparati) ed i lavoratori autonomi.

Si estende inoltre anche ai soggetti titolari di redditi di partecipazione ossia:

- collaboratori di imprese familiari;
- soci di società di persone / associazioni professionali / società di capitali trasparenti.

La proroga è esclusa per le persone fisiche private (titolari, ad esempio, solo di redditi di terreni / fabbricati, redditi diversi, di lavoro dipendente / pensione).

La proroga riguarda i versamenti risultanti dalle seguenti dichiarazioni:
- saldo 2016 e acconto 2017 IRPEF / IRES;
- addizionali IRPEF;
- imposta sostitutiva regime dei minimi / forfetario;
- cedolare secca;
- acconto del 20% per i redditi a tassazione separata;
- IVIE / IVAFE.
- mod. IVA 2017, qualora il versamento sia differito alle scadenze previste per le imposte dirette;
- mod. IRAP 2017.
- contributi previdenziali IVS / Gestione separata INPS;
- contributi previdenziali dovuti alla CIPAG;
- diritto CCIAA 2017

Copyright 2011 © Confartigianato Imprese Lecco  |  C.F. 83001360136  |  Credits  |  Privacy